Indice degli argomenti

  • Avvisi

    Esame Tecnol. Soioecon. Leg. Farm. I (A-L)

    18/02/2019

    ore 10.00

    Aula Magna CU019 

    *************************

    Nella sezione "Materiale Didattico" è possibile consultare 

    DECRETO 17 maggio 2018

    Aggiornamento e revisione di alcuni testi della XII edizione della Farmacopea ufficiale della Repubblica Italiana.

    DECRETO 25 giugno 2018

    Aggiornamenti allegato III-bis 

    DECRETO 24 luglio 2018

    Aggiornamento e revisione di alcuni testi della XII edizione della Farmacopea ufficiale della Repubblica Italiana.

    DECRETO 9 gennaio 2019

    Allegato 1

     

  • Inizio lezioni

    Lezioni
    Le lezioni del corso di TECNOLOGIA SOCIOECONOMIA E LEGISLAZIONE
    FARMAC. I (A-L), prof.ssa CARAFA, avranno inizio lunedì 1 ottobre p.v.
    alle ore 9 (aula ex Ingegneria) e proseguiranno con il seguente
    orario:
    LUNEDI’ ore 9-11 aula ex Ingegneria
    MARTEDI’ ore 9-11 Aula Magna
    MERCOLEDI' ore 13-15 aula D PDT

    Esercitazioni
    Gli studenti sono invitati a prenotarsi on-line sulla pagina E-learning2 del
    corso (www.elearning2.uniroma1.it) entro il 03/10/ 2018.
    Gli studenti prenotati saranno suddivisi, in ordine alfabetico, in
    due turni. La suddivisione degli studenti nei turni di esercitazione verrà
    tempestivamente comunicata al termine delle prenotazioni.
    Il corso verrà svolto nel I semestre e le esercitazioni avranno luogo, in
    due turni, lunedì e martedì pomeriggio, nel laboratorio di Tecnica - II
    piano Nuovo Edificio di Chimica Farmaceutica, CU020 - 

    Lunedì  ore 14-18

    Martedì ore 15-19

    La consegna del posto e del materiale di lavoro e la prima esercitazione, per
    ciascun turno, avranno luogo lunedì 22 o martedì 23 ottobre, nel
    laboratorio di Tecnica – II, piano Nuovo Edificio di Chimica Farmaceutica -

    Le esercitazioni proseguiranno poi nei medesimi giorni e nel medesimo orario, fino a dicembre 2018.

    Il corso terminerà entro il 15 gennaio 2019.

    • informazioni sul corso

      Prof. Maria CARAFA

      Professore Associato
      SSD: CHIM/09 - farmaceutico tecnologico applicativo
      Tel: +39 0649913603 - 775 (23603 - 23775) Email: maria.carafa@uniroma1.it
      Fax: Skype:

      Presso:
      •  Area Farmaceutica
      • Master di II Livello in "Metodologie Farmaceutiche Industriali"
      • Master di II Livello in "Preparazioni Magistrali Galeniche per uso umano e veterinario” - Direzione
      • Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera
      • Corso di Laurea in Farmacia
      Corsi di insegnamento:
      Tecnologia, Socioeconomia e Legislazione Farmaceutiche I (A-L)
      Ricevimento studenti:
      lunedì e martedì ore 11-13, stanza 211 VECF, CU019

      Struttura di afferenza:
      Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco


       

      In agenda

      Homepage

      Curriculum Vitae

      Tecnologia, Socioeconomia e Legislazione Farmaceutiche I (A-L)

      Docente Prof. Maria CARAFA (Titolare del corso)
      Anno 4° anno
      Tipologia Caratterizzante
      Crediti/Valenza 12
      SSD CHIM/09 - farmaceutico tecnologico applicativo

      Periodo didattico Primo semestre

      Il corso è organizzato in lezioni frontali relative alla parte teorica,  in una parte di esercitazioni numeriche  in cui si vogliono fornire agli studenti gli strumenti per superare la prova scritta ed in una parte di esercitazioni pratiche in cui saranno realizzate alcune preparazioni galeniche.

      L'esame si articola in una prova scritta e in una prova orale volte a valutare l’acquisizione dei concetti e dei principi basilari della tecnologia farmaceutica, della galenica magistrale ed officinale e della normativa nazionale e sovranazionale dei medicinali.

      Programma

      Definizione e classificazione dei medicinali.
      Specialità medicinale e preparazione estemporanea.
      Farmacopea Italiana ed Europea
      Norme di buona preparazione
      Tariffa Nazionale dei medicinali: fonti normative e applicazioni.
      Disciplina di dispensazione al pubblico dei medicinali e tabelle di Farmacopea.
      Disciplina relativa alla produzione, acquisto, dispensazione di sostanze stupefacenti e psicotrope (D.P.R. 309/90, L. 49/2006 e successive modificazioni).
      Norme per agevolare l'impiego dei farmaci analgesico-oppiacei nella terapia del dolore (legge 8/2/01 n. 12 e modifiche).

      Le forme farmaceutiche : classificazione.
      Gli eccipienti: classificazione e requisiti.

      Le forme farmaceutiche solide.
      Le polveri. Polverizzazione: meccanismi e metodi. Classificazione granulometrica: metodo degli stacci, metodo sedimentometrico (pipetta di Andreasen,), metodo del microscopio, contatore Coulter. Miscelazione. Caratteristiche tecnologiche di una polvere: densità reale e apparente, volume apparente, volume reale, porosità, grado di scorrimento, impaccamento.
      Le polveri come forma farmaceutica: polveri per uso orale e polveri per uso topico.
      I granulati. Metodi di granulazione: a secco, a umido, a letto fluido, spray drying. I granulati effervescenti.
      Le compresse. Macchine comprimitrici: alternative e rotative. Eccipienti: diluenti, leganti, disgreganti, lubrificanti. Compressione diretta: requisiti della miscela di polveri. Compressione del granulato. Le compresse rivestite: requisiti dei nuclei, vantaggi della ricopertura; rivestimento per confettatura e per doppia compressione; copertura mediante film: in bassina, letto fluido.
      Le capsule: capsule dure o opercolate: composizione e preparazione dell'involucro. Formulazione del contenuto e preparazione. Le capsule di gelatina molli.
      Le supposte. Gli eccipienti lipofili e idrofili. Fattori che influenzano l'assorbimento per via rettale. Preparazione: portata dello stampo, calcolo del fattore di sostituzione.
      Controlli sulle forme farmaceutiche solide secondo la Farmacopea Ufficiale.
      La tensione superficiale e i tensioattivi. HLB. Bagnabilità, spandibilità, solubilizzazione micellare. I sistemi dispersi: le emulsioni e le sospensioni. Il potenziale zeta, la flocculazione.
      Le forme farmaceutiche semisolide.
      Preparati per uso dermatologico. Struttura della pelle. L'assorbimento percutaneo. Le leggi di Higuchi. Fattori che influenzano l'assorbimento. Gli eccipienti. Metodi di preparazione.
      I sistemi terapeutici transdermici.
      Le forme farmaceutiche liquide. Proprietà colligative delle soluzioni; la pressione osmotica. Definizione di osmole, osmolarità, osmolalità; isoosmia e isotonia. Soluzioni isotoniche.
      Preparazioni iniettabili, polveri per preparazioni iniettabili, liquidi perfusionali. Coadiuvanti; veicoli; contenitori: caratteristiche del materiale; i vetri, cessione alcalina; il vetro trattato, materiale plastico. Controlli F.U. per preparazioni iniettabili.
      Colliri: caratteristiche, sterilità, isotonia.
      La sterilizzazione.
      Le forme farmaceutiche estrattive. Gli estratti, le tinture. Le soluzioni alcoliche. Determinazione del grado alcolico di una tintura secondo la F. U. Italiana.
      Reologia; i reogrammi; sistemi newtoniani e non-newtoniani, flusso plastico, pseudoplastico, dilatante. Sistemi tissotropici. Viscosimetri.
      La liofilizzazione. Schema del processo di liofilizzazione. Le apparecchiature industriali e di laboratorio. L'impianto da vuoto, il termostato, l'impianto refrigerante. Le apparecchiature di controllo: le termocoppie, apparecchio del Pirani.
      Stabilità e stabilizzazione dei farmaci. Alterazioni di carattere chimico, fisico e microbiologico. Studio cinetico delle reazioni di degradazione. Velocità di reazione. Determinazione dell'ordine di reazione. Data di scadenza di un farmaco. Equazione di Arrhenius. Reazioni di idrolisi, di ossidazione.
      Forme farmaceutiche pressurizzate

      Testi consigliati e bibliografia

      Farmacopea Italiana XII Ed.

      Farmacopea Europea

      M. Amorosa – Principi di Tecnica Farmaceutica – Ed. Tinarelli – Bologna

      P. Colombo, F. Alhaique, C. Caramella, B. Conti, A. Gazzaniga, E. Vidale -Principi di Tecnologia Farmaceutica (II edizione) - Ed. CEA Casa Editrice Ambrosiana / Zanichelli - Milano

      M. E. Aulton, K. M. Taylor - Aulton. Tecnologie farmaceutiche. Progettazione e allestimento dei medicinali – Edra - Milano

      A.T. Florence, D. Attwood - Le basi chimico-fisiche della tecnologia farmaceutica - Edises - Napoli

      P. Minghetti – Legislazione Farmaceutica (edizione corrente) – CEA Casa Editrice Ambrosiana - Milano

      E. Ragazzi - Galenica pratica - Ed. Cortina - Padova

      P. Mastrocola - La passione ribelle - Ed. Laterza - Bari

      Dizionario della  lingua italiana


      Modalità di esame

      L'esame prevede lo svolgimento di una prova scritta ed una prova orale




      • Prenotazione Laboratorio di Tecn., Soc. Leg. Farm. I (A-L)

      • Materiale didattico