Lo scopo del corso è fornire allo studente gli strumenti concettuali per orientarsi nell'evoluzione e nelle articolazioni teorico-pratiche del dibattito sulle dimensioni etiche e politico-sociali della ricerca biomolecolare e delle applicazioni delle biotecnologie in ambito biomedico e agroalimentare. Il corso mira a costruire e a stimolare nello studenteun atteggiamento critico, ovvero a renderlo consapevole dei processi culturali che sono alla base della maturazione a livello individuale e sociale degli atteggiamenti/giudizi morali nei riguardi delle diverse biotecnologie, a partire da una comprensione delle origini e dell'evoluzione delle posizioni bioetiche, e sulla base della comprensione delle idee fondamentali dell'etica.