Il Master si propone di realizzare un percorso formativo che risponda alle insoddisfatte richieste territoriali di formazione nella materia criminologica e psicopatologico–forense. Nello specifico, esso è finalizzato a trasmettere tutte quelle cognizioni teorico pratiche relative a:

a) Elementi di Psicopatologia Generale e Criminologia Clinica;

b) Problemi di diritto penale; il problema della criminalità minorile e della criminalità a danno dei minori; reati violenti, la violenza sulle donne;

c) Dipendenze patologiche e reati connessi; condotte sessuali normali e patologiche; le organizzazioni criminali e terroristiche; l’evoluzione della criminalità.

d) Il carcere; la psicologia giudiziaria; psichiatria forense penale e i disturbi di personalità; psichiatria e psicologia forensi civili, il ruolo dei Dipartimenti di Salute Mentale e dei Ser.T.