Gestione delle Lesioni Cutanee (Wound Care)

Il Master si propone di formare specialisti nel campo delle lesioni cutanee, dalla prevenzione alla scelta dell’intervento terapeutico, considerando tutti gli aspetti assistenziali, in una visione interprofessionale ed interdisciplinare, seguendo le indicazioni scientifiche dell’ evidence based practice in una visione favorevole di rapporto costo-opportunità. Il Master mira alla delineazione del profilo professionale dell’ Esperto in Wound Care.

Finalità

Il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a formare specialisti nel campo delle lesioni cutanee, dalla prevenzione alla scelta dell’intervento terapeutico, considerando tutti gli aspetti assistenziali, in una visione interdisciplinare ed interprofessionale, seguendo le indicazioni scientifiche delle evidence based practice in una visione favorevole di rapporto costo-opportunità. Il Master mira alla delineazione del profilo professionale dell’Esperto in Wound Care. Tale figura potrà essere impiegata in rapporto di lavoro dipendente o libero professionale nei contesti operativi ospedalieri e territoriali con le seguenti competenze specialistiche:  Contribuire alla progettazione e all’applicazione di processi di formulazione e revisione di strumenti quali protocolli, procedure, linee guida fornendo un valido supporto professionale  Progettare e attuare ricerche in collaborazione con equipe multidisciplinare e/o collaborare alle sperimentazioni cliniche 2  Progettare, condurre e valutare programmi di monitoraggio di eventi critici ed eventi sentinella al fine di individuare le principali criticità all’interno delle unità operative nei diversi contesti di cura (domicilioospedale-territorio)  Partecipare alle attività di monitoraggio relative alla prevalenza ed incidenza del fenomeno, con capacità di lettura critica dei dati  Fornire attività di consulenza favorendo momenti di scambio ed un supporto tecnico-professionale agli operatori coinvolti nell’assistenza del paziente portatore di lesione cutanea  Pianificare in un ottica multidimensionale un il trattamento delle lesioni  Attuare un trattamento del dolore cronico nel paziente portatore di lesioni cutanee  Progettare, realizzare e/o partecipare ad eventi formativi rivolti al wound care rivolti al personale coinvolto nell’assistenza del paziente portatore di lesione cutanea  Svolgere attività di educazione sanitaria nei confronti dei pazienti portatori di lesione cutanea e loro famiglie  Fornire supporto alle amministrazioni (Direzione Sanitaria, Amministrativa) nella scelta dei dispositivi/medicazioni avanzate, ausili antidecubito nell’ambito dei processi di approvvigionamento  Promuovere, nei servizi socio-sanitari, lo sviluppo di conoscenze e l’adozione di comportamenti appropriati inerenti le lesioni cutanee  Gestire percorsi assistenziali, diagnostici e terapeutici orientati alla prevenzione ed al trattamento di persone con lesioni  Utilizzare metodi e strumenti specifici del wound care valutandone l’appropriatezza e l’efficacia nell’ambito del SSN