Istituzioni di storia della lingua italiana (Mediazione) Linguistica italiana A+B (Lingue) 2017-18

Il corso costituisce un'introduzione ai fondamenti della disciplina e sarà diviso in due moduli.
Gli studenti del corso di Mediazione Linguistica e Interculturale dovranno seguire entrambi i moduli per un totale di 12 crediti. Gli studenti del corso in Lingue, Letterature, Culture e Traduzione posso scegliere quale dei due moduli seguire A o B.
Il Modulo A ha inizio il 4 ottobre e termina il 17 novembre, il Modulo B avrà inizio il 22 novembre e terminerà il 19 gennaio.

Il modulo A sarà dedicato allo studio della situazione linguistica contemporanea ed alla linguistica storica, in particolare si parlerà di:
Fonologia dell'italiano standard; Grammatica storica; Storia esterna della lingua: le Origini e Dante; Petrarca, Boccaccio e il Trecento; il Quattrocento e il dibattito sulla lingua da Leon Battista Alberti a Bembo; l'Ottocento e Manzoni; l'evoluzione dell'italiano nel Novecento. 

Il modulo B sarà dedicato all'italiano post-unitario, e si parlerà di:
italiano come lingua unitaria e 'nazionale'; che cos'è una lingua nazionale e in che rapporto si trova con le varietà regionali e popolari; lingua e dialetti; italiano dell'uso medio; italiano della comunicazione; linguaggi settoriali, lingua e genere. 
La parte finale del corso sarà dedicata allo studio del cosiddetto 'italiano popolare' .