MIGLIORAMENTO E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE

Scopo di questo corso è di introdurre gli studenti alle tecniche molecolari nella produzione e controllo qualita’ degli alimenti. Verranno discussi anche elementi di nutrigenomica, e una parte del corso sarà dedicata agli organismi geneticamente modificati (OGM), e al controllo di qualità nel laboratorio di biotecnologie.

Programma sintetico 

BIOLOGIA MOLECOLARE- BASI: promotori; trascrizione; tecniche di espressioen genica
PIANTE GM – BASI: Sistemi di trasferimento genico ed espressione di gene eterologhi nelle piante. Piante GM sul mercato, Bt e Roundup ready. Nuove tecnologie: cisgenesi, CRISPR-Cas9.
PIANTE GM: Normativa e percorsi di autorizzazione per piante GM in Europa e in Italia.
PRODOTTI ALIMENTARI: Metodi molecolari per accertare l’origine, l’identità e la tracciabilità degli alimenti, OGM e non. Campionamento e metodi molecolari per l’analisi di piante/semi o alimenti GM. Banche dati.
QUALITA’ NEL LABORATORIO DI BIOTECNOLOGIE: Accreditamento e convalida dei metodi. Stima dell’incertezza. Norme ISO e gestione del laboratorio di biotecnologie. Circuiti interlaboratorio. Normative tecniche di settore. Gestione del rischio e dell’ambiente di lavoro; verifica della contaminazione.