Biochimica e Biologia Strutturale-Bioinformatica ed Ingegneria Proteica

Obiettivi formativi1) Imparare ad utilizzare metodologie per l’analisi della struttura di proteine e della loro stabilità.2) Conoscere i metodi bioinformatici e i dati disponibili con speciale attenzione alle loro limitazioni.3) Conoscere i principali metodi dell’analisi proteomica.4) Comprendere i principi generali del design, produzione e mutagenesi di protein ricombinanti.Descrizione del corsoIl
corso alterna lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio. I temi
trattati saranno: allineamento di sequenze proteiche e ricerche per
omologia. Determinazione di strutture 3D di proteine con microscopia
elettronica e cristallografia; modellizzazione, valutazione energetica e
ottimizzazione. Analisi e generazione di dati proteomici.
Determinazione della stabilità e meccanismi di folding delle proteine.
Produzione di proteine ricombinanti. Progettazione e realizzazione di
varianti proteiche e metodi di clonaggio e mutagenesi. Purificazione di
proteine ricombinanti con His‐tag.Risultati di apprendimento attesiCompetenze
sul metodo scientifico di indagine, capacità di analizzare le relazioni
strutturafunzione con metodi bioinformatici, strutturali (anche di
folding e proteomica) e di ingegneria proteica.