Libro Editoria Lettura 2019-2020

Il corso si tiene nell'ambito delle lauree magistrali in "Archivistica e Biblioteconomia" e in "Linguistica" e affronta i temi della produzione editoriale in ambiente analogico e digitale, del ruolo del libro, delle pratiche della lettura.

Saranno affrontati i seguenti temi:

-      Le culture del libro, della lettura e dell’editoria.

-      Il libro tra scrittura e lettura: L’opera, il testo e le sue manifestazioni fisiche. Definizioni di libro. La lettura come completamento della scrittura.

-      Il libro nella storia. Evoluzione della forma libro (dall’oralità alla scrittura, dal rotolo al libro paginato, dal manoscritto al libro a stampa, dal supporto cartaceo a quello elettronico). Il libro come strumento della complessità. Libro argomentativo e libro narrativo. La monografia di ricerca come veicolo di comunicazione scientifica.

-      Approcci multidisciplinari allo studio della lettura: Semiotica del testo e teorie della ricezione; Massmediologia e Scuola di Toronto; Neuroscienze e cognitivismo.

-      Lettura per studio, per motivi professionali e nel tempo libero. Il canone delle letture come pratica educativa. La lettura come strumento per l’acquisizione di competenze linguistiche e di consapevolezza critica.

-      Il contesto italiano: Libro, editoria e lettura in Italia (dati statistici, impatto sociale e problematiche socio-economiche). Le figure professionali nel processo editoriale. Tendenze attuali della produzione editoriale.

-      Trasformazione dei comportamenti culturali al tempo della rete. Circuiti commerciali ed accesso aperto alla conoscenza. L’ambiente digitale e le metamorfosi della scrittura/lettura. Comunicazione scritta e apprendimento per immagini.