BARDATI_Storia dell'architettura CONTEMPORANEA_2023-24

Scopo generale del corso è fornire allo
studente i caratteri salienti dell'architettura
contemporanea, individuando, all'interno di un quadro
di riferimento generale (cultura,
politica, arte) figure, opere, luoghi e momenti particolarmente significativi
per la messa a punto degli strumenti teorici e della metodologia progettuale
che ne caratterizzano lo sviluppo.

Partendo dalle esperienze architettoniche della fine del
XVIII secolo, il corso affronterà l’architettura dall’Illuminismo all’Eclettismo,
la Rivoluzione Industriale, l’architettura del ferro e le diverse culture
architettoniche dell’Ottocento e del primo Novecento, in Europa e negli Stati
Uniti. Si proseguirà con lo studio delle avanguardie, della ricerca
architettonica europea e americana tra le due guerre e dei suoi esiti nel secondo
dopoguerra. L'architettura della fine del Novecento verrà affrontata in modo puntuale, esaminando alcune linee di
ricerca ed esempi specifici.

Le caratteristiche tipologiche, formali, distributive, materiche
e costruttive degli edifici saranno oggetto di studio approfondito.