SCIENZA DELL'INFORMAZIONE 2021-2022

Il corso intende presentare l'identità disciplinare della Scienza dell'informazione e le diverse dimensioni che ne hanno caratterizzato la storia e l'evoluzione.  Saranno approfonditi i metodi e le pratiche relativi all'Information
Retrieval, all’organizzazione della conoscenza e alle diverse modalità di
ricerca dei documenti. L’obiettivo è fornire agli studenti le conoscenze
teoriche di base per comprendere le caratteristiche degli strumenti
impiegati nell’organizzazione dei contenuti nei database bibliografici, negli OPAC, nelle biblioteche digitali e nel Web.

Il corso è suddiviso nei nuclei tematici di seguito elencati:

• Information retrieval tradizionale e applicazione delle sue modalità di ricerca negli OPAC;

• Misure bibliometriche e in particolare l’analisi citazionale come
strategia per la ricerca bibliografica attraverso le citazioni;

• Biblioteche digitali di tipo tradizionale e innovativo e
funzionalità per la ricerca. I metadati: Dublin Core e MAG di ICCU per
la Biblioteca digitale italiana.

• Organizzazione dei contenuti nel Web e reperimento delle
informazioni sulla base di una conduzione di tipo semantico (Semantic
Web); il linguaggio per la descrizione delle  entità nel Web (RDF), le
ontologie come strumenti per la mappatura dei concetti nella
realizzazione di portali culturali e per l’interoperabilità semantica
dei sistemi per la fruizione del patrimonio culturale; il linguaggio
OWL.

• Introduzione a Linked open data in ambito bibliotecario.