PROTEZIONE INTEGRATA DELLE PIANTE DI INTERESSE ALIMENTARE

Obiettivi principali del corso di  PROTEZIONE INTEGRATA DELLE PIANTE DI INTERESSE ALIMENTARE sono:

Acquisire le conoscenze della Patologia Vegetale di base: identificazione principali cause di malattie e deterioramento dei prodotti alimentari. Acquisire le conoscenze relative alle strategie integrate per la protezione delle piante da virus, batteri, funghi ed insetti in termini di sostenibilità economica, ambientale e sociale. 

Il corso ha come Obiettivi specifici 

A) Conoscenze e capacità di comprensione

Il concetto di malattia 

I diversi tipi di fitopatogeni: virus, batteri, funghi ed insetti

La base genetica, molecolare e biochimica delle strategie difensive, innate, delle piante

le strategie di lotta classica ed integrata alle malattie nelle principali crops

il concetto di food safety legato alla contaminazione delle principali crops

Il concetto di sostenibilità e della normativa ad essa correlata

B) Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Saper usare la terminologia specifica 

Individuare i principali fattori causa di malattia nelle principali crops e conoscerne le strategie di infezione

Identificare la base genetica della resistenza delle piante ai principali fitopatogeni

Delineare delle strategie classiche ed integrate di controllo delle fitopatie ed in generale di miglioramento della sicurezza degli alimenti alla luce dei concetti di sostenibilità e di applicazione delle normative vigenti

C) Autonomia di giudizio

Individuazione di nuove prospettive/strategie di sviluppo per la salvaguardia delle principali crops da un punto di vista di produzione, sicurezza e qualità

Valutazione, interpretazione e rielaborazione di dati di letteratura nel campo della protezione delle colture alimentari

D) Abilità comunicative

Capacità di illustrare i risultati della ricerca e della sperimentazione svolta nell’ambito delle esercitazioni

Capacità di comprendere manoscritti in lingua inglese e saperne indicare i tratti salienti all’esame orale

E) Capacità di apprendimento

Apprendere la terminologia specifica

Connettere in modo logico le conoscenze acquisite

Identificare i temi più rilevanti delle materie trattate

sapere consultare banche dati specialistiche (es. pubmed; EFSA)