Costruttivismo e operazionismo
(CEO 08-09)

 Questo corso permette l'accesso ad utenti ospiti

Nella ricerca interdisciplinare, derivata dalla cibernetica, si è sviluppata un’epistemologia caratterizzata da forme estreme di convenzionalismo e antirealismo, soprattutto nell'indirizzo costruttivista, e lo stesso relativismo ha ricevuto una determinazione più circoscritta, ma più aderente allo sviluppo della pratica scientifica novecentesca, da Ernst Mach, al Wiener Kreis al pragmatismo statunitense. Programma d’esame: Paul Watzlawick (a cura di), La realtà inventata. Contributi al costruttivismo, Feltrinelli, Milano (1988) 2006. Letture consigliate: Heinz von Foerster, Ernst von Glasersfeld, Come ci si inventa. Storie, buone ragioni ed entusiasmi dell’eresia costruttivista, Odradek, Roma 2001.

Questo corso permette l'accesso ad utenti ospiti