Rappresentazione del Progetto Cantierabile
(RPC)

 Questo corso richiede una chiave di iscrizione

Con l’applicazione territoriale del protocollo nazionale tra ANCE/AFM e Conferenza dei Presidi di architettura ed Ingegneria, instaurata tra ACER e Facoltà di Architettura Valle Giulia è stato strutturato il Corso di laurea triennale GPE. Gestione del Processo Edilizio.

L’insegnamento Rappresentazione del Progetto Cantierabile mira a fornire, oltre alle necessarie premesse normative, la strumentazione metodologica ed operativa che consenta l’acquisizione o la realizzazione della commessa mediante una corretta interpretazione del progetto, traducendo poi le informazioni in ingresso in elaborati grafici ed istruzioni operative secondo le convenzioni grafiche della comunicazione tecnica. Particolare rilevanza verrà attribuita, ricorrendo a casi di studio mutuati dalla realtà del mercato pubblico e privato, a metodologie di lavoro basate sulla condivisione dei dati con altri settori dell’impresa (commerciale, acquisti, cantiere) favorendo così un approccio multidisciplinare alla pratica operativa delle aziende operanti nel settore edile.

Il Corso, si pone
l’obiettivo di sperimentare un
approccio integrato nella gestione di una commessa di entità medio-piccola, dalla fase di acquisizione, alla programmazione e alla esecuzione dei
lavori.

Rappresentazioni diverse
delle informazioni necessarie alla cantierizzazione dell’opera condurranno alla
definizione di processi produttivi attuabili anch 
con
l’adozione di una tecnologia innovativa: il BIM, Building Information
Modeling.


Questo corso richiede una chiave di iscrizione